500a44935c8320008f1c713a63e32b8e

Sicurezza stradale, ecco le nuove auto e moto hi-tech a disposizione della Polstrada

L’agenzia Agi riporta oggi le dichiarazioni di Roberto Sgalla, direttore centrale delle Specialità della Polizia di Stato, sulle principali novità di equipaggiamento delle autovetture BMW 320D Touring della Polstrada che “permetteranno ai poliziotti della Polizia stradale di controllare meglio il territorio e di prevenire così l’incidentalità mortale”.

Si tratta del pannello luminoso abbattibile a messaggio variabile collocato sul tettino, che fornisce notizie utili all’utenza e del tablet di bordo, che consente di ottenere, in tempo reale, informazioni su veicoli e persone grazie al collegamento con le banche dati in uso alle forze di polizia, e di trasmettere dati e comunicazioni alla Sala operativa.

I veicoli sono, inoltre, dotati di una telecamera ad alta definizione, che permette di effettuare riprese su strada e di un sistema di geocalizzazione grazie al quale è possibile verificare costantemente la posizione delle pattuglie utilizzando la cartografia digitale.

Per quanto riguarda le moto, il motore passa da una cilindrata di 850 cc a 1200 cc, con diversi accorgimenti di design nella carenatura e nei complementi di equipaggiamento.

Condividi su
Tags: No tags