e36a512fe5b90101a88ae780e05256f8

Baby Squillo, Pasquale Guaglianone (Ugl-LeS Polizia): “Stop alla macchina del fango nei confronti dell’Ufficio Scorte”

Palermo – “Esprimiamo massima solidarietà ai colleghi dell’Ufficio Scorte oggetto, loro malgrado, degli ultimi scoop giornalistici che vedrebbero indagato un agente nell’inchiesta sulle baby squillo. Constatiamo ancora una volta che, quando ad essere indagato è un appartenente alla Polizia di Stato, non esiste il segreto istruttorio. Auspichiamo che le indagini chiariscano al più presto tutta la vicenda e che nel frattempo si eviti di gettare ombre sugli appartenenti al Reparto Scorte di Palermo e sulla Polizia di Stato in generale”

Così, Pasquale Guaglianone, Segretario di Palermo di Ugl – Les Polizia sulle notizie relative al coinvolgimento di un agente del reparto scorte nell‘inchiesta sulle baby squillo.

23.03.16

Condividi su
Tags: No tags