463052dad9377fe2445d3b1bfb5f62a3

INFO LES – AUMENTI CONTRATTUALI

Cari poliziotti e poliziotte, i nostri arretrati stipendiali arriveranno, purtroppo, a MARZO 2018 perché manca ancora l’ok della Corte dei Conti. Il ritardo è dovuto al fatto che la firma sul contratto è avvenuta a fine gennaio 2018 e non anche prima a dicembre come è avvenuto per una parte degli statali. Cosa accadrà? Che noi restiamo fuori e se parlerà a Marzo con un mese di ritardo rispetto agli altri statali! Di chi è la colpa? Siulp? Siap? Silp Cgil? Uil Polizia? Bravi avete indovinato…….non perché altri non hanno colpe ma quantomeno hanno provato a fare qualcosa, se pur senza successo! Adesso…..adesso abbiamo una consapevolezza che i nostri sindacato non hanno deciso sostanzialmente niente e sono stati costretti a firmare il contratto. Quindi perché firmare a Gennaio anziché dicembre? A cosa è servito? A niente!
Ora non abbiamo scampo. Siamo rimasti vittima del governo e dei sindacatoni che non hanno speso un centesimo della vostra tessera per fare battaglia!
Il 2018 è l’anno di chi vuole cambiare, vuole riprendersi la scena, vuole costruire una Polizia più moderna, funzionale e meritocratica e lo si può fare solo se riusciamo a far capire che la tessera o l’ appartenenza è una cosa seria e và rinvendicata da ognuno dei #poliziotti con forza e serietà! Noi siamo orgogliosi di non aver avuto la possibilità di scegliere se firmare o NO il contratto, ma se mi fossi trovato, da Segretario Generale di un sindacato maggioritario, a scegliere se firmare o NO, vi garantisco che NON avrei firmato il contratto ed avrei fatto una delle più grandi guerre che un governo abbia mai conosciuto e subito da un sindacato di polizia nella storia. La nostra dignità non si svende a nessuno…..ci resta solo una possibilità! Quella di metterci insieme e conquistare la leadership nella polizia di stato. Siamo giovani, è vero. Ma non siamo secondi a nessuno. Buon febbraio e buon lavoro.
#LesWeCan                                                                                                    
                                                                                                                               Il Segretario Generale
                                                                                                                                     Giovanni Iacoi 

Condividi su
Tags: No tags