Catanzaro - Centro Storico

Richiesta di verifica ed eventuale ritiro e sequestro dei DPI, oggetto di decreto di sequestro da parte dell’A.G. della Procura c/o il Tribunale di Gorizia

Al Signor Questore di Catanzaro

e, p. c.

Al Segretario Generale Regione Calabria

LES Al Segretario Generale Nazionale – LES

Ill.mo Questore,

questa Segreteria Provinciale fà seguito ad analoga attività sindacale intrapresa dalla Segreteria provinciale LeS di Roma, chiedendo di verificare se vi sia la presenza sul territorio Catanzarese dei dispositivi di protezione individuali oggetto di decreto di sequestro da parte dell’A.G. della Procura c/o il Tribunale di Gorizia.

Nello specifico l’A.G. di Gorizia ha disposto il ritiro dei D.P.I. (mascherine FFP2 e FFP3) distribuite sul territorio nazionale poiché ritenute “pericolose per la salute” e con ridotta “capacità filtrante”.

Ritenendo gravissimo fornire D.P.I. “pericolosi” ai poliziotti , tenuto conto anche della peculiarità dell’attività svolta che impone loro di avere contatti con possibili soggetti affetti da Covid-19, si chiede con effetto immediato di verificare se le mascherine, appartenenti ai lotti sequestrati, siano stati assegnati anche agli Uffici da Lei diretti e nel qual caso, si chiede di provvedere senza alcuna esitazione a sequestrarle in attesa delle determinazioni dell’A.G. competente.

Quanto sopra nell’interesse della salute degli operatori di polizia e nel rispetto delle norme del D. Lgs 81/2008.

In conseguenza di quanto rappresentato, si resta in attesa di urgente e tempestivo riscontro.

Catanzaro, 20 Aprile 2021

I Segretari Provinciali

Alessandro CAROLEO e Francesco CASSANO

Condividi su