LeS Libertà e Sicurezza - Polizia di Stato

Info LeS: Fondo per di assistenza personale Polizia di Stato

In riferimento ai recenti eccezionali avvenimenti che hanno colpito la regione Emilia Romagna, e in particolare la tracimazione di corsi d’acqua verificatisi in data 16 maggio scorso, che hanno comportato la necessità di evacuazione di numerose famiglie, nonchè rilevanti danni a cose e abitazioni, nelle province di Bologna, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini; al riguardo, per immediata conoscenza, si rappresenta che, al fine di garantire un supporto economico ai dipendenti colpiti dallo stato di emergenza, il Presidente del Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di Stato ha statuito un intervento assistenziale speciale, prevedendo uno stanziamento straordinario per coloro che hanno subito gravissimi danni all’abitazione principale e, in via residuale, all’autovettura.

I Questori delle predette sedi sono stati, pertanto, invitati a raccogliere le istanze dei dipendenti interessati, in servizio negli uffici delle rispettive province – formulate con la compilazione del modulo che si allega – e a trasmettere la documentazione acquisita, corredata da un dettagliato parere. Al predetto modulo dovrà essere allegata dichiarazione sostitutiva del certificato di residenza ed ogni documentazione ritenuta utile per attestare i danni subiti dall’abitazione del dipendente (verbali di sopralluogo, certificazione di inagibilità, ecc.).

Per quanto riguarda, invece, i danni subiti dalle autovetture, sarà necessario allegare, oltre la documentazione probante la proprietà ed i danni subiti, anche il contratto di assicurazione dal quale si evinca la mancata copertura del danno da eventi atmosferici. Sarà cura del Direttore del Centro addestramento Polizia di Stato di Cesena inoltrare eventuali istanze dei frequentatori di corso, per i danni subiti dalle autovetture, complete della documentazione sopra indicata.

La Segreteria Nazionale

Condividi su